domenica 24 gennaio 2021

#26 | Gli Intenti di Istanti / Tesseramento 2021



TESSERAMENTOventi21
Campagna Tesseramento

Informazioni per il Tesseramento -----> CLICCA QUI
______________________________________

gli Intenti d'Istanti


Cari amici vicini e d’Istanti,

Si è appena concluso un anno abbastanza anonimo e privo di qualsiasi avvenimento degno di nota.
Davvero un caso più unico che raro di “anonymous annos singulos” - come direbbero i latini o il traduttore italiano-latino di google -.
Noia e pigrizia hanno preso il sopravvento togliendoci ogni slancio vitale.
Divani e poltrone, televisori e smartphone si sono impossessati di noi per la gioia di Gino Netflix e Ugo Amazon.

Davvero, è ora di dire basta.

Il duemilaventi si presentava già male con una reiterazione nel nome (ventiventi), ma non è proprio il caso di ripetere un anno come questo. Lasciamolo ricordare così solo ai libri di storia. Lasciamolo da solo nella sua inutilità e voltiamo pagina.

Ecco perchè è arrivato il momento di iscriversi o rinnovare l’iscrizione a Istanti.
Perchè è il momento di trovare entusiasmo nelle passioni, di trovare nella condivisione il conforto di ciò che ci piace. Di cercarci negli altri. Di trovare tutto questo nell’autenticità di un’associazione culturale, dove tutto ciò che c’è, tutto quello che si cotruisce insieme, c’è per sè stessi e in egual misura per gli altri.

Abbiamo in cantiere tutto ciò che il ventiventi ci ha incasinato e nuove idee per portare avanti la cultura della fotografia per come possiamo fare, per come vogliamo fare, per come sappiamo fare.
Certo procederemo per gradi. Sarà dura tutto d’un colpo staccarci dal cuscino del divano e uscire di casa come se niente fosse. Per questo abbiamo pensato che alcune attività per un primo (speriamo breve) periodo continueremo a portarle avanti da remoto, attraverso le collaudate piattaforme di videoconference.

Tanto che la tessera 2021 per la prima volta si trasformerà incredibilmente in una versione digitale da poter utilizzare come background durante gli incontri virtuali. Una coloratissima foto-video-tessera multicolore per personalizzare la scacchiera di Zoom ad ogni occasione.

Sostenere Istanti significa parlare di fotografia come cultura dell’immagine, significa promuoverla come mezzo di espressione artistica dando voce ai più disparati approcci, ai diversi stili e generi.
Significa in ultimo crescere insieme, in quanto gruppo, attraverso il comune amore per la fotografia.

Da 2 anni, come sapete, Istanti ha una casa.
Una sede prestigiosa in pieno centro storico, anzi meglio, nel cuore artistico-culturale della città. Abbiamo deciso e voluto fortemente di averla conoscendone oneri ed onori, impegno e visibilità. Ma sapendo che nella pratica si traduce anche nella necessità di poter far fronte alle ovvie spese di manutenzione.

Il ventiventi ci ha privato della gioia dell’incontro diretto e della possibilità di organizzare tutta quella serie di attività che la nostra sede ci permette anche solo di poter immaginare.
Abbiamo una camera oscura allestita e pronta all’uso, eventi da recuperare e altri da avviare.
Confidiamo tutti nella normalità di questo duemilaventuno affinchè il contributo associativo serva anche e soprattutto per sostenere eventi e incontri in presenza.

Iscrivetevi, rinnovate la tessera, fate iscrivere, ditelo a parenti, amici, vicini di casa, ma anche a quello che parcheggia sempre male e occupa due posti.

Restiamo Positivi.
Ah no.
Negativi.
Vabbè insomma, sviluppiamoci! Rimanendo (per ora) distanti ma d’Istanti.
        



Il Presidente e il Direttivo Istanti

_______________________



Informazioni per il Tesseramento -----> CLICCA QUI



Read More

martedì 25 febbraio 2020

#25 | DANG Quella volta che... / Incontro con l'autore Andrea Drei






DANG / Quella volta che...
Incontro con l'autore e Presentazione del libro

Sab 7 marzo / ore 19,00
Sede Istanti / Via Cartolari, 19 / Perugia



DANG
L’Asia è troppo grande per raccontarla in un libro e il mondo del lavoro è forse in continuo mutamento in occidente come in oriente ma c’è un elemento che può diventare una buona chiave di lettura per le pagine che leggerete: l’uomo.

L’uomo che è sempre al centro in una costante indagine nelle piccole e grandi azioni quotidiane apparentemente distanti culturalmente ma che alla fine rispondono ad una dimensione esistenziale che ci accomuna negli stessi bisogni: il pane, l’amore e il divino.

Le esperienze extra lavorative raccontate in questo libro possono essere lette come una sorta di manuale di sopravvivenza in un mondo globalizzato. L’autore ha trascorso periodicamente gli ultimi anni della propria attività di ingegneria principalmente in Cina oltre che in altri paesi asiatici. Rendendosi conto che la comunicazione del transfer a senso unico non funziona e non la si può attivare perché viene rifiutata.

Occorre, pertanto, lavorare sulla condivisione anche se è una strada irta di ostacoli che l’autore ha superato a modo suo e che ha raccontato in questo libro.
___________________

Andrea Drei
è nato a Faenza, (RA) - nel 1957. È co-autore di Maschera inquieta (2008), Nei pomeriggi d’amore (2011) e Lode al dubbio (2015) assieme alla poetessa Cristina Laghi (Società Editrice «Il Ponte Vecchio»). Ha partecipato alle mostre e ai progetti del Gruppo Polaser e ha fatto parte dell’associazione Libera Accademia degli Evasi. Le sue fotografie sovente si legano alla poesia e alla prosa poetica.





Read More

#24 | NUOVE VISIONI URBANE / Incontro con gli autori





NUOVE VISIONI URBANE
Presentazione dei progetti e Incontro con gli autori

Dom 23 febbraio / ore 17,00
Sede Istanti / Via Cartolari, 19 / Perugia



NUOVE VISIONI URBANE
Firenze: dagli archivi storici alla città contemporanea

Il progetto - diventato anche una mostra ad ottobre 2019 - nasce come diretta conseguenza della campagna fotografica a cura della Fondazione Studio Marangoni, che ha visto impegnati tredici fotografi provenienti da tutta Italia selezionati con un’open call lanciata a giugno 2019.

I fotografi hanno avuto la possibilità di accedere alle più importanti collezioni fotografiche di architettura ospitate negli archivi storici fiorentini. Successivamente si sono misurati con la città, raccontandone la ricchezza delle sue articolazioni con progetti originali presentati al pubblico in occasione dell’appuntamento di chiusura di Firenze Fotografia d’Architettura 2019 presso l’auditorium della Fototeca del Kunsthistorisches Institut in Florenz - Max-Planck-Institut.___________________

Verranno presentati i lavori di:

Mauro Fontana / Percorsi rinascimentali e Michelucciani
Michela Ronco / Alle porte coi sassi
Donato Sambuco / La solitudine delle piante negli ingressi condominiali
Cristina Toni / Cadenza
Silvia Vespasiani / Dalla scuola si usciva correndo per raggiungere la piazza grande...
Margherita Villani / Com’era e dov’era






Read More

#23 | ISTANTILAB 2017-2019 / Mostra Fotografica




ISTANTILAB 2017-2019
Mostra collettiva dei progetti sviluppati da Istanti

Sab 8 febbraio / ore 19,00
Sede Istanti / Via Cartolari, 19 / Perugia



L’Associazione ISTANTI / Fotografia e Cultura, giunta al quarto anno della sua partecipazione ai Laboratori tematici promossi dal Dipartimento Cultura FIAF, ha voluto proporre in questa mostra una selezione di alcuni dei lavori prodotti dai propri soci.

L’esperienza creativa ha portato alla realizzazione di progetti già apprezzati in altre esposizioni nazionali e questa vuol essere solo una sintesi che, anche per motivi di spazio, non può considerarsi esaustiva.

Riteniamo che la partecipazione ai laboratori sia motivo di crescita personale di notevole importanza in seno ad un’associazione fotografica che ha lo scopo di promuovere una fotografia di sostanza senza autocompiacimenti.

Dopo i laboratori “Capolinea”, “La Famiglia in Italia” e “L’Effimero e l’Eterno”, quest’anno il tema è “L’Ambiente”. Siamo pronti ad accompagnarvi nell’elaborazione di questo nuovo concept e a condividerlo insieme per un sempre maggiore arricchimento umano e culturale.

[Nadia Cianelli / Vinicio Drappo]
___________________

AUTORI / PROGETTI

Lorenzo Allegrucci / Vetusta Nursia
Francesco Casciari / Collezione Famiglie
Fabio Cesarini / Il Sacro Quotidiano
Luciana Ciuffini / Acquario
Daniela Gallo / L’Altra Casa
Manuela Giovagnola / Black Out
Paola Imbrici / La Ficara
Paola Pulli / Ricordi


Read More

#22 | TESSERAMENTO2020




TESSERAMENTO2020
Campagna iscrizioni e Presentazione attività

Sab 18 gennaio / ore 18,00
Sede Istanti / Via Cartolari, 19 / Perugia



Ad un anno esatto dall'inaugurazione della nostra sede nel centro storico di Perugia, Istanti invita vecchi e nuovi iscritti alla serata di tesseramento per l'anno duemilaeventi.

Sarà l'occasione per ricordare gli istanti del 2019 ma soprattutto per Presentare le Attività in Programma e tutte le novità che arricchiranno il calendario degli appuntamenti per i prossimi mesi.

La serata sarà accompagnata da un aperitivo a buffet.
🍢🍷🍾
___________________

Portate parenti, amici, amici di amici, sconosciuti.
Ma fate in modo di non mancare!


Read More

#21 | DUE DI DUE / mostra di E. Carlesi e F. Capaccioli



DUE DI DUE
Incontro con gli autori e inaugurazione mostra

Sab 14 dicembre / ore 17,30
Sede Istanti / Via Cartolari, 19 / Perugia


DUE DI DUE
Pensavo a quanto le nostre vite erano state diverse in questi anni, e anche simili in fondo, due di due possibili percorsi iniziati dallo stesso bivio.

[Andrea De Carlo]
_______________________

Eleonora Carlesi
L'esigenza di fotografare nasce da una forte necessità di approfondire tematiche sociali per me, ma anche per cercare di stimolare negli altri una coscienza e una reazione critica e partecipata verso le ingiustizie, la povertà, lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo e, in genere, verso condizioni umane che coinvolgono precise responsabilità sociali e politiche.

Fabio Capaccioli
La fotografia è il "mezzo" per esplorare il mondo che mi circonda e per "aprirmi" agli altri con parole che diversamente non saprei usare o... non vorrei usare. La fotografia è il mezzo di trasporto per un viaggio lento e gioioso, guidato dalla sana curiosità di scoprire nuovi mondi; tracciarne il percorso e così... avanti. La fotografia è il mezzo per conquiste che non devono essere difese ma, se mai, semplicemente condivise con quanti sono disposti a salire a bordo con me per percorrere insieme un tratto di questo "viaggio". La fotografia è anche un “volo pindarico” che mi porta a guardare “oltre il visibile”.


INGRESSO LIBERO

Read More

#20 | JAZZ NOTES / incontro con Giuseppe Cardoni


GIUSEPPE CARDONI
Incontro con l'autore e presentazione del libro

Ven 6 dicembre / ore 21,00
Sede Istanti / Via Cartolari, 19 / Perugia


JAZZ NOTES è un taccuino di appunti, di un viaggio durato 15 anni, nel mondo e nella cultura del jazz. 104 pagine, 76 fotografie per raccontare i nomi e i volti dei più grandi interpreti di sempre: da Solomon Burk a Bill Frisell, Charlie Haden, Keith Jarret, Oscar Peterson, Sonny Rollins e tantissimi altri… è una dichiarazione d’amore di Giuseppe Cardoni, ma anche di una regione italiana, l’Umbria, che da sempre ospita i più importanti festival jazz e dove l’autore ha scattato la maggior parte delle sue fotografie.

Con gli anni Cardoni viene riconosciuto e accettato dai musicisti come un collega, consentendo di realizzare un “diario intimo”, vivendo con loro il palco, le prove, le attese e i momenti conviviali di relax. La sua Leica si muove improvvisando come uno strumento musicale, restituendo immagini in un bianco e nero rigoroso, senza età. Ad accompagnare le fotografie compaiono i testi di Piergiorgio Branzi, Pino Ninfa, Maurizio Garofalo, Joe Oppedisano, Roberto Polillo, Andrea Rotili, Ivo Saglietti._______________________

Giuseppe Cardoni
Vive in Umbria, ingegnere, predilige il reportage in B/N. Ha fatto parte del Gruppo Fotografico Leica in cui ha avuto l’opportunità di frequentare Maestri della fotografia italiana quali Gianni Berengo Gardin, Piergiorgio Branzi, Mario Lasalandra. E’ coautore, col giornalista RAI, Luca Cardinalini, del libro fotografico “STTL La terra ti sia lieve” (Ed. DeriveApprodi,Roma, 2006); insieme a Luigi Loretoni nel 2008 ha pubblicato il fotolibro “Miserere” (Ed. L’Arte Grafica), nel 2011 “Gubbio, I Ceri” (Ed. L’Arte Grafica) e nel 2014 “Kovilj” (Ed. L’Arte Grafica) e “Boxing Notes” (Edizionibam) reportage sul mondo del pugilato con cui ha conseguito numerosi premi; Si è dedicato per alcuni anni alla fotografia di eventi musicali, è coautore del libro “I colori del Jazz”(Federico Motta Editore, 2010). In ultimo ha pubblicato il libro fotografico “Jazz Notes” (BAM Stampa Fine Art by Antonio Manta). Nel 2019 è stato uno dei soci fondatori dell’Associazione Fotografi Italiani Jazz (AFIJ). Ha esposto i propri lavori in numerose mostre sia personali che collettive. Negli ultimi tre anni ha deciso di partecipare a contest nazionali e internazionali risultando premiato o finalista in più di quaranta occasioni.


INGRESSO LIBERO

Read More
© Istanti - 2017. Powered by Blogger.